Scegli la tua Cult City e inizia la tua visita

Bergamo
Prima città
Seconda città
Terza città
Quarta città
Quinta città
Sesta città
Decima città
Ottava città
Settima città

A passeggio nel frutteto lombardo

 

Piccoli frutti ed erbe di montagna

 

Partiamo da Barzio, in Valsassina, all’ombra del gruppo montano delle Grigne. Qui, nel bosco, da trent’anni, c’è un angolo di relax e bellezza costruito interamente in legno: Cascina Coldognetta.

 

Da qui la famiglia Locatelli ha lanciato il suo project wood ovvero una rete di collaborazioni tra attività che recuperano e fanno rivivere l’economia del sottobosco. Ecco il principale motivo per visitare questo angolo di biodiversità: recuperare il rapporto con la raccolta e l’economia silvestre che storicamente hanno preceduto l’agricoltura.

 

Questa è un’esperienza che si può vivere grazie ai percorsi didattici dove si possono anche imparare le tecniche di lotta biologica e integrata. Le coltivazioni sono un’immersione nei piccoli frutti: ribes, lamponi, mirtilli, rovi, olivelli spinosi, fragoline di bosco, bacche spontanee come le corniole o erbe di montagna come l’arnica, l’asperula e la calendula.

 

L’oasi con la frutta antica

A La Valletta Brianza c’è un luogo che combina natura e frutti antichi. L’Oasi di Galbusera Bianca nasce da un antico borgo ristrutturato puntando sulla bioarchitettura e le energie rinnovabili. La particolarità più importante è nell’ecosistema che la circonda.

 

Si tratta dell’oasi WWF, localizzata all’interno del Parco Regionale di Montevecchia e della Valle del Curone, che mostra tre particolari ambienti: le sorgenti petrificanti, i prati magri, dove nascono le orchidee ed i boschi igrofili.

 

Questa è visitabile tutto l’anno e in questa occasione si possono anche osservare le coltivazioni di frutta antica dell’azienda agricola collegata, tra cui spiccano azzeruoli, corbezzoli, cotogni e sorbi.

 

Le pesche vicino al lago

Le pesche della provincia di Varese, in particolare quelle coltivate fin dal XIX secolo nella zona lacustre, sono davvero speciali, grazie al microclima che rende la polpa croccante e compatta, particolarmente adatta a essere sciroppata. Si dice che la tradizione di sciroppare questo frutto sia venuta ad un cuoco all’inizio del secolo scorso.

 

L’obiettivo era rendere disponibili tutto l’anno sulle tavole dei signori queste specialità estive. Da qui alla loro commercializzazione, a partire dagli anni Venti, il passo è stato breve. Oggi lungo le rive del Lago di Monate sono ancora molti i produttori di questa specialità.

 

Da consigliare una tappa a Le Selve dove si coltivano e si raccolgono le pesche alla giusta maturazione per poi tagliarle a metà e porle in acqua e zucchero, assicurandone così la conservazione fino a un anno, come prevede la ricetta tradizionale.

 

L’orto sperimentale tra le anse del Po

A Monticelli Pavese si è sviluppato un progetto, nato dal Parco Tecnologico Padano di Lodi, che ha come mission proprio il recupero della biodiversità di questa fertilissima ansa del Po, in stretta collaborazione con le strutture del Parco Tecnologico e con aziende spin off dell’Università degli Studi di Milano.

 

All’Officina Agricola ci sono un orto, un vasto frutteto che offre antiche varietà di mele, mele cotogne e uva, e un laboratorio dove vengono trasformati i prodotti della terra. La parte più stupefacente riguarda i pomodori con la coltivazione delle varietà Kumato, Seaman, Ciliegini, Principe Borghese e Neri di Crimea.

TI POTREBBERO PIACERE ANCHE...

Laghi di Como e Varese / Birrifici lombardi

Piccoli produttori, grandissima ricchezza di profumi e sfumature nel…

Scopri di più
Laghi di Como e Varese / Da Como a Cernobbio

L’acqua azzurra si confonde con il cielo, ville nascoste, giardini di glicine…

Scopri di più
Laghi di Como e Varese / I migliori ristoranti sul Lago di Como

Una passeggiata in riva al lago, una romantica terrazza, una cena a base di…

Scopri di più

SAPORE/ Organizza il tuo viaggio

Sapore/ Marchesi
Viaggio tra Arte e Gusto con Gualtiero Marchesi #inLombardia

Sapore/ Magazine
Alla scoperta di itinerari, sapori, chef e territori #inLombardia

Sapore/ Eventi
Festival del gusto, rassegne, eventi, sagre

Questo sito utilizza i cookie per offrirti una migliore esperienza sul nostro sito. Se desideri saperne di più clicca qui.
Se chiudi questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookie.
X