Scegli la tua Cult City e inizia la tua visita

Bergamo
Prima città
Seconda città
Terza città
Quarta città
Quinta città
Sesta città
Decima città
Ottava città
Settima città

Il Salame di Varzi

 

A Varzi, tra le montagne dell’Oltrepò Pavese, il salame è una cosa seria: per produrlo, tradizionalmente, vengono utilizzate tutte le parti del maiale, comprese quelle “nobili” che solitamente vengono riservate a prosciutti, coppe o simili.

 

Prodotto in tutta l’area della Comunità Montana dell’Oltrepò pavese, il Salame di Varzi si distingue per il suo sapore delicato, con una lieve speziatura, e per la sua dolcezza. A queste note si aggiungono sentori di legno verde, di crosta di pane e un retrogusto leggermente amarognolo che varia lievemente in base al luogo e al periodo di stagionatura. Il colore, al taglio, è rosso vivo, con la parte grassa perfettamente bianca.

 

“In una fetta di salame di Varzi D.O.P. troviamo il profumo della natura, il gusto della tradizione, la genuinità di un prodotto eccellente”: così viene descritto questo delizioso salume da chi lo produce da generazioni, all’interno del Salumificio Artigianale Thogan Porri, a Valverde (frazione Casa Zanellino).

 

La produzione del Salame di Varzi è una tradizione locale e, spesso, anche familiare: il salumificio La Scaletta, in Località Ponte dei Sospiri (Varzi) produce il salame in maniera ancora fedele alle tecniche e all’usanza delle prime produzioni realizzate nel 1951, quando l’azienda fu fondata.

 

La tecnica di produzione, sebbene coadiuvata da strumenti moderni, è ancora fedele alla lavorazione artigianale che da secoli viene effettuata in queste zone: il salame di Varzi, infatti, risponde alle esigenze di conservazione delle carni già dall’epoca medievale.

 

Tracce antiche della lavorazione del salame di Varzi nel territorio risalgono al XII secolo: ai tempi, i monaci benedettini erano impegnati a conservare tutte le proprietà nutritive delle carni di maiale attraverso un prodotto che conservasse il buon sapore della carne con l’avanzare della stagionatura. A loro dobbiamo la ricetta odierna con la perfetta combinazione delle parti magre e delle parti grasse, del sale e delle spezie che donano al salame locale una identità unica e originale.

TI POTREBBERO PIACERE ANCHE...

Oltrepò pavese / Dolce Vigevano

In una terra che ha fatto del riso un’eccellenza gastronomica, non stupisce…

Scopri di più
Oltrepò pavese / Filetto di trota

Togliere la pelle ai filetti, possibilmente tenendola integra, salare e pepare, spargere sul filetto qualche foglia di…

Scopri di più
Oltrepò pavese / Itinerario del vino

Tra dolci colline e lunghi filari, nell’Oltrepò pavese nascono eccellenze da gustare…

Scopri di più

SAPORE/ Organizza il tuo viaggio

Sapore/ Marchesi
Viaggio tra Arte e Gusto con Gualtiero Marchesi #inLombardia

Sapore/ Magazine
Alla scoperta di itinerari, sapori, chef e territori #inLombardia

Sapore/ Eventi
Festival del gusto, rassegne, eventi, sagre

Questo sito utilizza i cookie per offrirti una migliore esperienza sul nostro sito. Se desideri saperne di più clicca qui.
Se chiudi questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookie.
X